Piacenza

Piacenza, si lavora per un altro centravanti: Gambino torna di moda

9 settembre 2015

Giuseppe-Gambino

Nonostante gli addetti ai lavori già la indichino come un’autentica corazzata costruita per vincere, la dirigenza del Piacenza Calcio sembra intenzionata a compire uno sforzo ulteriore per completare la rosa a disposizione di mister Franzini. Dopo Adriano Marzeglia che sembrava aver chiuso le operazioni del diesse Massimo Cerri, nelle ultime ore si è fatta strada l’ipotesi che vedrebbe Giuseppe Gambino, centravanti di 31 anni e dal curriculum invidiabile, possibile obiettivo della società di via Gorra. Un nome già uscito nel corso dell’estate ma la firma apposta sull’accordo con l’Altovicentino ha rappresentato ostacolo insormontabile. Ora, la nuova svolta: il giocatore ha rescisso con i veneti ed è divenuto in via immediata boccone prelibato per tante formazioni a caccia di bomber. Piacenza rappresenterebbe per il centravanti agrigentino destinazione assai gradita, ma la trattativa non sarà affatto semplice. In primis per il notevole sforzo economico che richiederebbe alla casse piacentine e in secondo luogo, perché l’approdo a Piacenza di Gambino significherebbe quasi sicuramente il taglio di uno degli attaccanti già presente in rosa.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE