Piacenza

Pro spietato con “Cenerentola”: Julien Rantier griffa il secondo blitz stagionale

1 novembre 2015

pro piacenza

Il Pro Piacenza torna alla vittoria grazie all’1-0 esterno messo a segno a Busto Arsizio con una Pro Patria che sprofonda sempre più in una stagione che li vede all’ultimo posto a quota zero punti. I ragazzi di Viali controllano nel corso del primo tempo, sfiorando la rete con Danilo Alessandro che non centra la porta al 6’ da ottima posizione. Nel secondo tempo invece, al 56’, è Rantier a siglare quello che risulterà il gol-partita. Una bella azione innescata dall’ottimo Aspas, rifinita da Alessandro con il cross radente da sinistra sul quale il giocatore transalpino non sbaglia il tocco che fa saltare gli equilibri. Le sortite bustocche non producono pericoli per Fumagalli, mentre dall’altra parte i rossoneri sfiorano il raddoppio prima con Apsas su punizione, poi nel finale con il tocco maldestro di Cristofoli che, a porta sguarnita, non centra lo specchio dal limite. Qualche brivido finale sulle conclusioni degli attaccanti di casa che non chiamano in causa il portiere piacentino e che soprattutto non alterano il risultato finale. Per il Pro Piacenza tre punti vitali con Carrus e soci che, grazie alla seconda vittoria esterna dopo quella di Gorgonzola, salgono al dodicesimo posto affiancando il Cuneo. Prossimo impegno, domenica alle 15, quando al Garilli arriverà la Cremonese.

Aggiornamento
Al 56′, è Julien Rantier ad andare a segno per il Pro Piacenza che dunque passa in vantaggio sul campo della Pro Patria. Il francese concretizza una bella azione costruita sul versante mancino. Mister Viali getta nella mischia anche Gianluca Barba che fa il proprio esordio stagionale.

Aggiornamento
Al 6′, Danilo Alessandro sciupa un’ottima palla gol: sull’assistenza in verticale di Aspas, l’attaccante si libera a sinistra per il tiro mancino da posizione ideale ma il pallone si perde alto sul fondo. Un pallone che avrebbe meritato altro trattamento dal guizzante giocatore romano. Subito dopo, pericolo dalle parti di Fumagalli, con il portiere che devia il pallone scagliato con il destro da Coppola.

Notizia delle 17.30
Il Pro Piacenza è in campo a Busto Arsizio per l’ultimo incontro della nona giornata del girone A di Lega Pro. Con la Pro Patria i rossoneri vanno a caccia della vittoria che manca da tre giornate. Ultimi a quota zero punti i bustocchi di mister Pala.
Viali non rischia ancora Barba che rimane in panchina, almeno in avvio, e punta su Sall per sostituire Piana. Questi i due undici in campo:

PRO PATRIA: La Gorga, Zaro, Ferri, Possenti, Bastone, Pisani, Taino, Coppola, Salifu, Marba, Montini. All. Pala. (Demalija, Manti, Carcuro, Petdji, Costa, Vernocchi, Fontana, Filomeno)
PRO PIACENZA: Fumagalli; Rieti, Rieti, Sall, Bini; Aspas, Maietti, Carrus, Rantier, Ruffini; Alessandro, Cristofoli. All. Viali (Bertozzi, Cauz, Calandra, Barba, Russo, Martinez, Schiavini, Lombardi, Bignotti, Annarumma),

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE