Piacenza

Basket, l’impresa sfugge nel finale: la Bakery si arrende alla capolista Cecina

22 novembre 2015

20150817_Raduno_Bakery-3

Nonostante una gara all’insegna dell’equilibrio e di un grande livello tecnico, la Bakery è costretta ad arrendersi, in un finale al cardiopalma, alla capolista Cecina. I toscani prevalgono con il punteggio di 90-81 e mantengono così saldamente la testa della graduatoria.
Per Piacenza una caduta che non ridimensiona di certo le ambizioni del quintetto di Bizzozi che, nel palazzetto toscano, si è disimpegnato alla pari con gli avversari. Gran partita di Infante, 26 punti a referto.
Prossimo impegno per i biancorossi, sabato prossimo al Palabakery con Livorno.

GR SERVICES BASKET CECINA: Fratto 18, Toscano 8,Del Testa (C) 27, Gambolati 13, Caroti 7.Panchina: Bruni 9, Medizza 8, Favilli, Zaccariello, Pistillo.

BAKERY PIACENZA: Sanguinetti 17, Soragna 7, Gasparin (C) 14, Infante 26, Magrini 13. Panchina: Bianchi, Meschino 2, Nicoletti, Billi, Fin 2

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE