Piacenza

Nuoto, sette medaglie per la Vittorino al Trofeo Città di Torino

10 dicembre 2015

ponzanibbio,carini (2)

Inizia subito nel migliore dei modi la nuova stagione agonistica dei nuotatori della Vittorino da Feltre. La squadra allenata da Gianni Ponzanibbio, Emanuele Merisi e Gianluca Parenzan ha infatti conquistato un bottino di sette medaglie – una d’oro, tre d’argento ed altrettante di bronzo – al Trofeo “Città di Torino” che si è svolto nei giorni scorsi.

In particolare evidenza, ma anche unico biancorosso a salire sul gradino più alto del podio, Giacomo Carini che dopo aver vinto meritatamente la gara dei 200 farfalla Assoluti, fermando il cronometro sul tempo di 1’57”,81 e infliggendo un distacco di quasi tre secondi al secondo classificato, ha vinto la medaglia di bronzo nei 200 misti con un crono di 2’02”,52; per Carini anche il quinto posto finale nei 400 misti (4’24”,39).

Tre medaglie, invece, per Alessia Ruggi, salita due volte sul secondo gradino del podio ed una sul terzo. La nuotatrice biancorossa ha infatti vinto l’argento nei 200 misti con il tempo di 2’18”,82 (sesto posto per Camilla Tinelli), ha bissato l’argento nei 200 stile libero Assoluti (2’02”,65) e ha conquistato il bronzo nei 400 misti Assoluti (4’54”34).

edaglia d’argento anche per Lorenzo Zangrandi che nella finale dei 200 dorso Assoluti si è classificato secondo con un crono di 2’03”,08; per Zangrandi anche il quarto posto ad un soffio dal podio nei 1500 stile libero (16’31”,22) e il sesto nei 400 stile libero (3’59”,55).

A completare il medagliere biancorosso ci ha pensato Camilla Tinelli che nei 400 stile libero Assoluti ha conquistato la medaglia di bronzo fermando il cronometro sui 4’22”,08; per la Tinelli anche il settimo posto finale nei 100 dorso Assoluti (1’07”,93).

Ad impreziosire ulteriormente il risultato dei nuotatori piacentini ha contribuito anche Leonardo Bricchi, atleta del Nuoto Club Brebbia allenato dallo staff tecnico della Vittorino; Bricchi ha conquistato la medaglia d’argento nella finale dei 400 stile libero Juniores con l’ottimo tempo di 3’56”,42.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE