Piacenza

Pro: ipotesi Cardin. Bomber Cristofoli, addio in vista? Volpe a Crema

17 dicembre 2015

Denny Cardin

Il Pro Piacenza perde i pezzi, la società prova a correre ai ripari. Arrivano soprattutto dal reparto difensivo le brutte notizie: per Dembel Sall infatti, la frattura del menisco dovrebbe privare William Viali del difensore senegalese per almeno un mese. Ancora da valutare invece l’infortunio occorso in allenamento a Daniele Rieti (anche in questo caso si parla di un mese di stop), mentre in attacco salterà senza dubbio la gara di Bolzano, Fabio Cristofoli. Per il centravanti di Udine, richieste sono giunte da Monza, Olginate e soprattutto Parma. Il club del presidente Scorsetti potrebbe scegliere di privarsi del centravanti: nelle ultime ore sono spuntati i nomi di Marchi (Pavia) e quello di un possibile “cavallo di ritorno”, ovvero David Speziale ora a Pistoia.

Per puntellare il reparto difensivo, alla luce delle pesanti defezioni, potrebbe tornare di attualità il nome di Denny Cardin. Classe 1988, il difensore trevigiano ha rescisso il contratto che lo legava al Pavia sino al 30 giugno.

Scendendo invece in serie D, Francesco Volpe, dopo l’addio al Fiorenzuola, ha scelto il Crema come futura destinazione: raggiunge l’ex biancorosso Federico Cantoni, ora team manager della formazione lombarda e Michele Piccolo, centravanti arrivato poche settimane fa da Carpaneto.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Sport