Piacenza

Il Pro Piacenza resuscita anche il Prato: rossoneri sconfitti al Lungobisenzio

16 ottobre 2016

renate-propiacenza10 (60)-1000

Partita deludente del Pro Piacenza che, al Lungobisenzio di Prato, si inchina anche di fronte all’ultima della classe. Una sconfitta maturata al 29′ del primo tempo, quando Ogunseye raccoglie di testa un calcio d’angolo e lascia di sasso Fumagalli. Poco prima, era stata la traversa a salvare i piacentini. Del tutto sterile la reazione rossonera che, anche nel corso della ripresa, produrrà ben poco dalle parti di Malgrati. Si tratta della terza sconfitta consecutiva per il Pro Piacenza, sempre più inguaiato nei bassifondi di graduatoria. Per i toscani è la prima vittoria in campionato.

PRATO-PRO PIACENZA 1-0
PRATO (3-5-2)
Melgrati; Ghidotti (27′ st Malotti), Martinelli, Danese; Beduschi, Checchin, Romano, Carcuro (14′ st De Micheli), Catacchini; Checchin; Sowe (21′ st Moncini), Ogunseye. All. Malotti
PRO PIACENZA (4-3-3) Fumagalli; Cardin, Sall, Bini, Sane; Rossini, Cavalli (1′ st Martinez), Aspas; Marchionni, Pesenti, Bazzoffia (21′ st Marra). A disposizione: Bertozzi, Piana, Calandra, Gomis, Pugliese, Cassani. All. Pea
Arbitro: De Santis di Lecce
Rete: 29′ pt Ogunseye

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Piacenza Sport