Piacenza

Lpr specialista del tie break: Clevenot trascina i biancorossi, Milano ko. FOTO

29 ottobre 2016

IMG_6246.JPG

La Lpr volley si aggiudica la partita infinita e batte al quinto set la Revivre Milano. E’ il terzo tie-break consecutivo che la squadra biancorossa vince dopo quelli con la Calzedonia Verona e con Molfetta. Con questa vittoria Piacenza sale a 6 punti in classifica. Dopo due ore e mezzo di autentica battaglia la differenza l’hanno fatta gli episodi.
Hernandez, l’opposto biancorosso è stato autore di una partita molto a corrente alternata. Bravo invece Clevenot, a tratti, autentico trascinatore dei biancorossi.

LPR VOLLEY PIACENZA – REVIVRE MILANO = 3-2 (40-38 26-28 29-31 25-22 15-13)

Lpr: Hirrizuelo 5, Hernandez 39, Tencati 1, Alletti 6, Clevenot 22, Marshall 19, Manià (libero 37%), Cottarelli, Zlatanov, Yosifov 3, Tzioumakas, Parodi, Papi 1 all. Giuliani
Revivre: Boninfante 1, Dennis 31, De Togni 11, Galassi 3, Hoag 23, Marretta 9, Cortina (libero 48%), Sbertoli, Nielsen 8, Rudi, Starovinc, Tondo 6 all. Monti
Arbitri: Cipolla-Tanasi Durata set: 43’ 31’ 35’ 25’ 17’ tot 2h31’
Spettatori: 2459

IMG_6256.JPG

IMG_6255.JPG

IMG_6253.JPG

IMG_6254.JPG

IMG_6250.JPG

IMG_6252.JPG

IMG_6251.JPG

IMG_6249.JPG

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE