Piacenza

Il Pro Piacenza ci prende gusto: stesa la Lupa grazie a super Pesenti

6 novembre 2016

pro piacenza 2016/17  pistoiese -pro piacenza 2^ giornata lega p

Il Pro Piacenza centra la seconda vittoria esterna stagionale, terzo risultato utile consecutivo: all’Olindo Galli di Tivoli, i rossoneri prevalgono per 2-1 sulla Lupa Roma che viene così sorpassata in graduatoria. Decide una doppietta di Pesenti intervallata dalla rete di Mastropietro.

Primo tempo privo di grosse emozioni, con i rossoneri subito avanti, già al 10’, grazie al calcio di rigore conquistato da Bazzoffia e trasformato dal centravanti ex Albino Leffe (quarta rete stagionale). La Lupa Roma prova a cingere d’assedio la metà campo piacentina, ma Fumagalli non corre grossi pericoli.

Al contrario, nella ripresa si alzano i ritmi e la Lupa Roma prova l’assalto. Al 17’ però, i romani rimangono in dieci uomini: Gigli atterra Bazzoffia al limite dell’area e il suo intervento è giudicato meritevole del cartellino rosso. A questo punto, Bini e soci provano ad agire quasi in esclusiva in contropiede ma i tentativi dei vari Bazzoffia e Pesenti non sono precisi. Fumagalli salva tutto su una micidiale conclusione di Celli indirizzata al sette, ma può nulla sulla punizione dinamitarda di Mastropietro a sette dal termine. La beffa pare servita, ma al 90’ esatto, la fuga mancina del tandem Gomis-Sane, innesca Pesenti, ancora lui, che da centro area incorna il pallone del successo.

Prossimo impegno, domenica prossima al Garilli, ancora alle 14.30 e nuovamente contro una formazione romana: a Piacenza sbarcherà il Racing Roma.

LUPA ROMA-PRO PIACENZA 1-2
Marcatori:
al 10′ p.t. (rig.) e al 45’ s.t. Pesenti, al 38’ s.t. Mastropietro
LUPA ROMA (5-3-2) Svedauskas 6,5; Rosato 5,5, Sfanò 6, Palomeque 5,5, Cafiero s.v. (dal 7′ p.t. Gigli 4), Celli 6,5; Baldassin 6, Garufi 6, Scicchitano 5,5 (dal 5′ s.t. Fofana 6); Corvesi 5 (dal 29′ s.t. Mastropietro 6), Mancosu 6,5. A disposizione: Brunelli, Sarrocco, Ventola, Montesi. All.: Maurizi 6
PRO PIACENZA (3-5-2) Fumagalli 7; Sall 6 (dal 40′ s.t. Ferrara s.v.), Aspas 6,5, Bini 6,5; Cardin 6,5, Pugliese 6, Cavalli 6,5, Rossini 6, Sane 6; Pesenti 7,5 (dal 29′ s.t. Gomis 6), Bazzoffia 6,5 (dal 29′ s.t. Musetti 5,5). A disposizione: Bertozzi, Calandra, Martinez, Marra. All.: Pea 6,5
ARBITRO: Pasquale Boggi di Salerno. Assistenti:Iovine-Netti (Napoli)
NOTE: Ammoniti: Rosato, Sall, Aspas. Espulso Gigli al 17′ s.t. (fallo da ultimo uomo). Angoli: 9-2

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE