Non riesce il congedo dall’Eccellenza con una vittoria, Sitav Lyons sconfitta a Reggio

29 Aprile 2017

E’ sancita definitivamente dalla sconfitta subita contro la Conad Reggio nella 18esima e ultima giornata di campionato la retrocessione in serie A per la Sitav Lyons che, dopo la sconfitta interna con il San Donà, non è riuscita a congedarsi dall’Eccellenza con una vittoria.

In una partita che aveva ben poco da dire sul piano della classifica, le due contendenti si sono affrontate a viso aperto cercando più lo spettacolo che non il risultato, anche se nel complesso si sono vissute poche emozioni. Qualche occasione, fallita, dai Lyons in contrapposizione ad alcune azioni dei reggiani che hanno fruttato tre mete: una in avvio di gara e due (entrambe di Paletta) nell’ultimo quarto d’ora della ripresa.
Finisce così, con la Conad Reggio a brindare alla permanenza in Eccellenza e con i Lyons a pensare come farvi ritorno.

Conad Reggio – Sitav Lyons 22-0
Conad Reggio: Brink, Azzini (23’st Silva), Paletta, Mannato, Caminati, Farolini, Daupi (23’ st Torri), Bergonzini (18’ st Martani), Dell’Acqua, Du Preez, Devodier (18’ st Perrone), Balsemin, Celona (1’ st Lanzano), Manghi (1’ st Gatti), Quaranta (1’ st Fiume). All: Manghi.

Sitav Lyons: Thrower, Subacchi (18’ st Albertin), Forte, Conti, Bruno (7’ st Boreri), Nathan, Colpani (7’ st Van Staden), Ferrari (1’ st Masselli), Cissè, Bance, Riedo, Tveraga (7’ st Merli), Leatigaga (1’ st Salerno), Daniele (1’ st Rollero), Grassotti (23’ st Lombardi). All: Bertoncini.

Arbitro: Chirnoaga di Roma.

Note: cartellino giallo al 16’ per Leatigaga; al 30’ per Du Preez.

Marcatori: 9’ mt Azzini tr Brink (7-0); secondo tempo: 6’ cp Brink (10-0); 27’ mt Paletta tr Brink (17-0); 40’ mt Paletta (22-0)

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà