Il Piace elimina il Como, ora sfida al super Parma GUARDA LE FOTO

14 Maggio 2017

Il Piacenza sbarca al secondo turno play off di Lega Pro: il successo ottenuto oggi con il Como per 2-1 alLo stadio Garilli, spalanca le porte alla doppia sfida con il Parma.

Gara disputata in un Garilli vestito a festa, con i 3mila e settecento spettatori che assistono ad un match maschio, ma che rimane comunque nell’ambito del lecito. Biancorossi che partono in maniera autoritaria sin dai primi secondi. Cazzamalli è nel cuore della mediana con Saber: saranno tra i migliori, al pari del terzetto difensivo. La rete che decide il match giunge immediatamente dopo la rete annullata agli ospiti: il tocco di mano di Cristiani non sfugge al direttore di gara e così, al 22′, il Piace passa. Sull’errore di De Leidi in area, ci pensa Sciacca a castigare il difensore lariano con un diagonale secco che non dà scampo a Crispino.

Poche tracce di Como nel corso del primo tempo, con la difesa piantina che fa un figurone. Non cambia il film della gara nella ripresa: Piace in controllo totale, Como che, nonostante i cambi operati da Gallo, fa il solletico alla retroguardia allestita da Franzini. Nobile spreca una buona chance a metà ripresa, ma esce tra gli applausi dopo un’ora di scatti e grandissimo sacrificio. Al 38′, inatteso, il gol che rende vibrante il finale: Le Noci verticalizza per Chinellato che, in diagonale, fa 1-1. Franchi, in pieno recupero, esalta Crispino da due passi: extratime per cuori fortissimi, il Piace regge. All’ultimo istante, proprio Franchi ruba palla al portiere comasco e firma la rete del terzo successo su tre partite con i lombardi. Quello più importante.

Domenica prossima, ancora al Garilli, arriva la corazzata Parma: sfida sui 180 minuti, il sogno biancorosso continua.

PIACENZA-COMO 2-1
MARCATORE: Sciacca al 22′ p.t., Chinellato al 38′ s.t., Franchi al 50′ s.t.
PIACENZA (5-3-2)
Miori; Sciacca, Abbate, Silva, Pergreffi, Masullo; Cazzamalli, Taugourdeau, Saber; Nobile (dal 30′ s.t. Franchi), Romero. A disposizione: Lanzano, Castellana, Colombini, Dossena, Matteassi, Bertoli, La Vigna, Segre, Debelijuh, Pozzebon, Tulissi. All. Franzini
COMO (3-5-2) Crispino; Briganti ( dal 24′ s.t. Damian), Nossa, De Leidi; Marconi, Pessina (dal 29′ s.t. Cortesi), Fietta, Di Quinzio, Sperotto; Chinellato, Cristiani (dal 12′ s.t. Le Noci). A disposizione: Zanotti, Cicconi, Antezza, Kolaj, Cavalli, Piacentini, Peverelli, Fissore. All. Gallo
Arbitro: Pagliardini di Arezzo

© Copyright 2021 Editoriale Libertà