Franzini: “Credo ai miracoli, ma soprattutto ai miei ragazzi”

20 Maggio 2017

E’ la grande vigilia. Domani sera, dalle 20.30, lo stadio Garilli ospiterà il match tra Piacenza e Parma, valevole per il secondo turno play off di Lega Pro. Una sfida attesissima e che farà registrare numeri importantissimi, con lo stadio che dovrebbe accogliere tra le 6mila e le 7 mila unità, 3mila delle quali provenienti dalla città ducale.
Mercoledì sarà invece tempo di match di ritorno in un Tardini che si preannuncia ribollente. Al Piacenza servirà l’impresa.

“Sì, ora il livello si è fatto davvero altissimo – ha detto ieri Arnaldo Franzini -. Serve un miracolo? Ne abbiamo già fatti tanti quest’anno, ma più che ai miracoli credo alla bravura dei miei ragazzi”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà