Rugby femminile: la neozelandese Baker alla guida delle Pantere

26 Maggio 2017

Prima di arrivare a Piacenza ha girato tutto il mondo. Mere Baker ha il rugby nel sangue non solo perché nativa della Nuova Zelanda, ma perché dopo averlo giocato ora lo insegna. Le ragazze della squadra piacentina di rugby femminile, le Pantere, si stanno allenando da un mese con una leggenda della palla ovale che insegna loro, prima di tutto, i valori dello sport nato in Inghilterra. Una stagione da incorniciare per le Pantere: dopo un campionato a dir poco perfetto, grazie anche al coach Lorenzo Visenti, le piacentine disputeranno il 3 e il 4 giugno le finali di Coppa Italia.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà