Pro, è ufficiale: Burzoni acquisisce le quote di Tacchini e Molinari

10 Giugno 2017

Ora c’è anche l’ufficialità: Alberto Burzoni, presidente del Pro Piacenza, ha acquisito la maggioranza delle quote societarie del club rossonero. Dopo le voci e il clamore suscitato dalla conferenza stampa tenuta dal numero uno del club nelle scorse settimane, si è giunti alla fumata bianca: Pietro Tacchini, vice presidente, e il consigliere Enrico Molinari, hanno ceduto il 25 per cento delle azioni che i due ormai ex dirigenti detenevano a Burzoni che, con il 75 per cento delle quote, può dare avvio alla programmazione della nuova stagione sportiva.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà