Serie D

Il Fiorenzuola dei baby vuole stupire, lunedì riparte l’avventura. La rosa completa

22 luglio 2017

Un’età media di 21 anni e mezzo, ventiquattro elementi in totale e una gran voglia di stupire. Parte con questi presupposti il nuovo Fiorenzuola del presidente Luigi Pinalli che ha terminato proprio nei giorni scorsi il restyling di mercato, diretto senza indugi dal nuovo direttore sportivo Simone Di Battista che ha saccheggiato i principali vivai delle compagini di serie A e B, dopo aver innestato in gruppo alcuni uomini d’esperienza, ma nel pieno della carriera.

Ci riferiamo al difensore Benedetti, al centrocampista Mazzotti, all’attaccante Bosio: elementi che, con i pochi reduci del passato campionato, vedi Vagge, Petrelli e Guglieri, oltre ai giovani Reggiani, Contini, Bouhali e Storchi, paiono in grado di integrarsi alla grande in un gruppo ben calibrato. Una politica chiara quella del club valdardese, al riparo da colpi di mercato spesso utilizzati per far breccia nei media, ma che ancor più sovente si rivelano poco funzionali alla causa. Le lezioni del passato evidentemente sono risultate assai utili.

Ancora da definire i gironi del nuovo campionato di serie D, il Fiorenzuola di mister Alessio Dionisi si candida come vera mina vagante della categoria. Lunedì 24 luglio, presentazione ufficiale al Pavesi, dopodiché il via alla lunga fase di preparazione che sarà interrotta soltanto dal fitto calendario di gare amichevoli; si parte il 3 agosto con il Piacenza Calcio, due giorni dopo con la Pergolettese e il 9 agosto con la Fidentina, il 12 con il Fanfulla.

FIORENZUOLA 2017/2018 – I CONVOCATI
Portieri: Alessandro Vagge (’96, confermato), Matteo D’Appolito (’98, da s.g.).
Difensori: Andrea Petrelli (’85, confermato), Luca Benedetti (’92, dal Legnago), Riccardo Cestaro (’98, dal Bologna), Lorenzo Reggiani (’96, confermato), Marco Paolo Nava (’97, dal Borgosesia), Paolo Contini (’97, confermato), Jacopo Spagnoli (’98, Cremonese), Bartolomeo Lobello (’99, Modena), Fabio Varoli (’99, Modena).
Centrocampisti: Nicola Mazzotti (’87, dal San Marino), Ettore Guglieri (’84, confermato), Aimel Bouhali (’95, confermato), Riccardo Collodel (’98, dal Novara), Giuseppe Corsi (’98, dalla Giana Erminio), Leonardo Sarzi (’98, dal Sassuolo), Alessandro Pighi (’99, s.g.).
Attaccanti: Davide Bosio (’92, dall’Inveruno), Francesco Bigotto (’95, dal Pontisola), Luca Cremonesi (’95, dalla Vis Pesaro), Andrea Storchi (’98, confermato), Dario Bollini (’98, dal Novara), Simone Bramante (’98, dall’Atalanta).
Aggregati dalla Juniores: Casella , Bove, Cavanna, Zanelli, Conigliaro.
Allenatore: Alessio Dionisi
Vice allenatore e preparatore atletico: Diego Daldosso
Allenatore portieri: Emilio Tonoli
Direttore Sportivo: Simone Di Battista
Team manager: Luca Baldrighi
Medico sociale: Bruno Sartori
Fisioterapista: Matteo Mozzoni
Dirigente accompagnatore: Roberto Pezza
Magazzinieri: Bongiorni-Mancini

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Sport