Lega Pro

Piacenza, domani il debutto ufficiale: arriva la Massese

29 luglio 2017

Tempo di debutto ufficiale per il Piacenza che domani, domenica 30 luglio, alle 18.30 allo stadio Garilli affronterà la Massese, compagine d’alto rango di serie D, per un confronto valido per il primo turno preliminare di coppa Italia. Qualificazione in gara secca, dunque chi vince ottiene il diritto di proseguire nella competizione, con la trasferta di Novara che attende la vincente del match del Garilli. Ancora tutta da decifrare la possibile formazione di mister Franzini che si deve districare in una situazione costellata da tanti giocatori affaticati e che accusano acciacchi, conseguenza della pesante settimana di ritiro a Salsomaggiore. Non ci sarà Pederzoli, almeno in campo, mentre è in dubbio Saber per il quale, sembra vicinissimo il trasferimento a Carpi: per l’italo tunisino, così come per Bertoncini, problemi di natura muscolare. A Piacenza potrebbero arrivare Della Latta, centrocampista, e il giovane esterno difensivo Sarzi (96).
Nel frattempo, sono stati assegnati i numeri di maglia che i biancorossi indosseranno per tutto il corso della stagione. La maglia numero dieci sarà sulle spalle del baby Ferri, in prestito dalla Roma, mentre la numero sette è di Nobile che eredità così la casacca dell’ex capitano Matteassi. Queste le scelte:

1 Fumagalli, 2 Di Cecco, 3 Mora, 4 Pergreffi, 5 Masciangelo, 6 Silva, 7 Nobile, 8 Saber, 9 Romero, 10 Ferri, 11 Colombi, 12 Criscione, 13 Bini, 14 Carollo, 15 Furlotti, 17 Masullo, 19 Bertoncini, 21 Castellana, 22 Lanzano, 23 Morosini, 24 Debelijuh, 26 Scaccabarozzi.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Sport