Piacenza-Cuneo 0-1

Non basta un grande Fumagalli: il Cuneo passa al Garilli, Piace resta a zero

3 settembre 2017

Seconda partita stagionale e nuova sconfitta per il Piacenza. Dopo la caduta di Monza, leggeri progressi da parte dei biancorossi che si aggrappano a un grande Fumagalli che non basta ad evitare il ko giunto nel finale a firma del neo entrato Dell’Agnello.

Mister Franzini punta immediatamente sul neo acquisto Zecca che fa tandem con Romero, mentre Nobile e Morosini si accomodano in panchina. I piemontesi si dimostrano però tutt’altro che sprovveduti e dopo il timido avvio di Silva e compagni, gli ospiti sfiorano il gol. La doppia opportunità a firma Aperi-Boniperti è però frustrata dalla grande reattività di Fumagalli che si oppone da campione su entrambe le conclusioni. Il Piace cresce però nel finale e, ad un minuto dall’intervallo, sfiora il gol con Pergreffi che centra una clamorosa traversa da due passi.

Si riparte e il Piace sembra animato da grandi propositi: la fuga di Zecca è però stoppata dall’uscita di Stancampiano che sarà tra i migliori. I biancorossi non riescono però a creare con continuità e Bini sciupa clamorosamente da due passi una occasione enorme; il Cuneo rimane sornione in attesa di colpire. Il momento propizio giunge al 39′: il miglior in campo Aperi propizia la rete di Dell’Agnello che, di testa, fredda Fumagalli che, poco prima, aveva estratto dal cilindro una parata clamoroso sul tocco da due passi dello stesso Aperi. Solo nel finale, con il destro al volo di Morosini, la squadra di Franzini sfiora il pareggio.

Due gare con altrettante neo promosse e zero punti in graduatoria: domenica prossima ad Olbia il Piacenza è chiamato a muovere finalmente la classifica.

PIACENZA-CUNEO 0-1
PIACENZA (3-5-2) Fumagalli; Bini (dal 40′ s.t. Ferri), Silva, Pergreffi; Di Cecco (dal 40′ s.t. Mora), Scaccabarozzi, Pederzoli (dal 27′ s.t. Morosini), Della Latta, Masciangelo (dal 27′ s.t. Masullo); Zecca, Romero (dal 31′ s.t. Nobile). A disposizione: Lanzano, Mora, Ferri, Carollo, Bertoncini, Castellana, Segre. All. Franzini
CUNEO (4-3-3) Stancampiano; Quitadamo, Boni, Conrotto, Testoni; Cristini, Rosso, Gerbaudo (dal 42′ s.t. Baschirotto); Boniperti (dal 17′ s.t. Provenzano), Zamparo (dal 26′ s.t. Dell’Agnello), Aperi. A disposizione: Bambino, Baschirotto, Giraudo, Mobilio, Martino, Genovese, Anastasia, Secondo, Pellini, D’Ignazio. All. Caridi
Arbitro Rossetti di Ancona

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Sport