Lucchese-Piacenza 0-1

Mora eroe del Porta Elisa: terzo successo, prosegue la risalita del Piace

1 ottobre 2017

Christian Mora entra in campo e regala tre punti pesantissimi al Piacenza che, dopo oltre sessant’anni, espugna il Porta Elisa e piega la Lucchese per 1-0 ottenendo così il terzo successo consecutivo.

Franzini punta sul “modulo da trasferta”, con Pederzoli in cabina di regia e Scaccabarozzi in appoggio a Romero. Toscani che invece si presentano a sorpresa con una linea difensiva a quattro elementi.

Primo tempo dai contenuti scarsi: Lucchese che prevale dal punto di vista del possesso palla, Piace che rimane in attesa e che si presenta nella metà campo avversaria soprattutto con un Masciangelo che sarà tra i più attivi. Due le opportunità da gol, tutte di marca lucchese con Fumagalli che si oppone prima al diagonale di De Vena con un riflesso formidabile, poi sul sinistro da lontano di Cecchini.

Ripresa e subito chance enorme per il Piace: Morosini spreca l’assist al bacio di Masciangelo con un destro che spedisce il pallone a un millimetro dal palo; risposta rossonera un minuto più tardi con il clamoroso errore di Del Sante che, all’altezza del dischetto e in totale solitudine, non riesce a centrare la porta. La sfida va a fiammate ma stenta ad accendersi. Fumagalli è chiamato in scena al 26′ sull’incornata di Del Sante. Si giunge così al 32′: Mora, entrato da pochi minuti al posto di un Di Cecco piuttosto timido, dal limite dell’area lascia partire un gran destro che trova il sette lontano alla sinistra di Albertoni. È il gol da tre punti perché nel finale, Fumagalli si oppone anche al colpo di testa ravvicinato di Fanucchi e ai tentativi disperati da lontano dei toscani. Ancora una volta decisivo il portiere ex Pro.

Continua così la risalita del Piace, al quarto risultato utile consecutivo e ora a quota dieci in graduatoria. Prossimo impegno per Silva e soci, mercoledì al Garilli: dalle 16.30, sarà il Gavorrano la rivale di turno.

LUCCHESE-PIACENZA 0-1
MARCATORE Mora al 32′ s.t.
LUCCHESE (4-3-2-1) Albertoni; Maini Baroni, Capuano, Cecchini (dal 40′ s.t. Damiani); Nolè, Fanucchi, Arrigoni; Merlonghi (dal 15′ s.t. Tavanti), De Vena (dal 15′ s.t. Bortolussi); Del Sante. (Di Masi, Mingazzini, Razzanelli, Bragadin, Espeche, Russo, Cardore, Magli, Pagnini). All. Lopez
PIACENZA (3-5-2) Fumagalli; Bertoncini, Silva, Pergreffi; Di Cecco (dal 27′ s.t. Mora), Morosini, Pederzoli (dal 42′ s.t. Segre), Scaccabarozzi, Masciangelo; Della Latta, Romero. (Lanzano, Nobile, Ferri, Bini, Carollo, Masullo, Castellana, Zecca). All. Franzini
ARBITRO: Clerico di Torino
NOTE spettatori 1800 circa. Ammoniti Fanucchi e Capuano

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Sport