Zona Calcio

Pea: “Gli attaccanti torneranno a segnare”. I segreti di Di Battista

2 ottobre 2017


Pea che non ammette ma lascia intuire come il Pro necessiti di interventi correttivi per il reparto avanzato, Di Battista che svela i segreti del sorprendente Fioernzuola di inizio stagione e i mister delle matricole di Prima Categoria Rottofreno e LibertaSpes, Davide Soressi e Alessandro Monnet. Sono stati loro alcuni dei protagonisti di Zona Calcio, andato in onda come ogni lunedì su Telilibertà.

“Stiamo raccogliendo meno di quanto abbiamo meritato, ma la squadra produce ed è questo ciò che conta – ha detto Fulvio Pea nel corso della prima parte della puntata condotta da Corrado Todeschi -. Pozzi? Ne avevamo parlato in estate, ma ora si tratta di discorsi che non ci interessano. La società sa come muoversi e so che gli attaccanti riusciranno a sbloccarsi”.

Tanto spazio per il Fiorenzuola, con Di Battista che ha spiegato come è riuscito ad individuare i giocatori sui quali puntare: “Vedo tantissime partite, ovvio, ma sono soprattutto le motivazioni a fare la differenza e su queste mi baso al momento di chiudere una trattativa. Allenatori? In quindici anni di Borgosesia, mai esonerato un mister: sono molto contrario a questa politica e con Dionisi c’è un rapporto eccezionale”.

Nel finale, spazio anche ad un pizzico di calcio femminile, con Matilde Monnet, giovane figlia del tecnico canarino, che ha spiegato i contorni del nuovo progetto del club del presidente Confalonieri: è ufficialmente partita la prima scuola calcio interamente dedicata alle bambine.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Sport