Serie C

Piace a riposo ma che scalpita, Bini: “Contro Pisa mi farò trovare pronto”

19 ottobre 2017

Avrebbe forse preferito giocare già da questa domenica il Piacenza Calcio, per riscattare fin da subito la sconfitta di lunedì scorso contro la Viterbese: uno 0-1 che, per come è arrivato (prima la rete dell’ex Razzitti e poi la rete annullata a Scaccabarozzi per un fuorigioco che non c’era) ha fatto sicuramente schiumare l’ambiente biancorosso. Eppure, il Piace di Arnaldo Franzini dovrà attendere venerdì 27 ottobre prima di poter nuovamente scendere in campo (causa turno di riposo questo weekend), quando cioè alle porte del Garilli busserà il Pisa.

Contro i toscani troverà sicuramente spazio, viste le squalifiche di Silva e Bertoncini, il centrale difensivo Francesco Bini, che dopo la partita contro il Gavorranno (turno infrasettimanale del 4 ottobre) tornerà nuovamente a respirare il campo dal primo minuto. “Ho tanta voglia di giocare – assicura l’ex Pro – e sto lavorando per farmi trovare pronto. Quando c’è una sconfitta tutti vorremo il pronto riscatto già dalla domenica successiva, ma in questo caso è arrivata la sosta e cercheremo quindi di sfruttarla per ricaricare le pile in vista della sfida interna contro Pisa”.

La formazione toscana è reduce da un pareggio a reti bianche contro il fanalino di coda Gavorrano: uno score che, nonostante il quinto posto in classifica, è costato la panchina a Gautieri, con la squadra ora affidata al tecnico della Berretti Michele Pazienza. “Non è mai facile affrontare una squadra reduce da un cambio allenatore ha concluso Bini – specialmente se questa squadra ha delle individualità importanti. Cercheremo di mettere i nostri avversari in difficoltà facendo la nostra partita, sarà fondamentale ripartire con una vittoria”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE