Kick Boxing

Dopo l’argento al Mondiale, Davide Colla punta al titolo italiano

22 novembre 2017

Per il piacentino Davide Colla, il sogno del Mondiale ungherese Wako Senior di Kick boxing è svanito proprio sul più bello, con la medaglia d’oro nella specialità Pointfight 63 chilogrammi vinta in rimonta dal beniamino di casa Richard Veres, protagonista assieme a Davide di un incontro finale al cardiopalma. Inizialmente in vantaggio sul forte avversario ungherese, l’azzurro piacentino della Yama Arashi si è fatto rimontare solo nel terzo round di un match entusiasmante, ma nonostante
la delusione per il mancato oro, che avrebbe garantito al già detentore del titolo italiano ed europeo di Pointfight anche il prestigioso Mondiale, a mente fredda rimane la soddisfazione per una medaglia d’argento che a 22 anni riconferma Davide nell’élite di questo sport.

Nel frattempo Davide  è tornato ad allenarsi, in attesa dei prossimi impegni che riguarderanno le varie prove di Coppa del mondo, mentre in primavera ci sarà il Campionato italiano. A novembre si passerà poi agli Europei, il tutto in attesa (nel 2019) del prossimo Mondiale.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE