Finale di regular season amaro per la Wixo Lpr: Verona rimonta e fa 3-2

04 Marzo 2018


È un finale di regular season che non sorride alla Wixo Lpr Piacenza, battuta in rimonta da Verona per 3-2 dopo una prima parte di partita dominata dai biancorossi, capaci addirittura di portarsi sullo 0-2 ma non altrettanto abili nel gestire la dirompente rimonta dei padroni di casa nel terzo set. Il quarto parziale ha successivamente sancito il 2-2 con il quale si è poi andati al tie break, in cui è stata la compagine veneta (maggiormente precisa in attacco rispetto ai piacentini) a piazzare il colpo di coda in grado di blindare la vittoria.

A questo punto per i ragazzi allenati da coach Giuliani, comunque certi del settimo posto in classifica, il prossimo avversario da affrontare negli spareggi scudetto sarà Civitanova, incontrata la scorsa settimana in una sfida terminata (come questa sera) per 3-2 in favore degli avversari.

© Copyright 2023 Editoriale Libertà