Giro rosa

Giorgia Bronzini prova il percorso: “Vorrei vincere la tappa piacentina”

6 aprile 2018

“La salita del Bagnolo rimane per me un po’ indigesta ma spero che le scalatrici non abbiamo voglia di scalpitare così magari la tappa si potrà concludere con una volata”: scherza ai microfoni di Telelibertà la piacentina Giorgia Bronzini, pluricampionessa del mondo di ciclismo su strada, reduce dalla prova di parte del percorso della tappa piacentina del Giro d’Italia femminile, in programma lunedì 9 luglio. La manifestazione rosa torna a Piacenza a distanza di sette anni con un percorso che attraversa Val Trebbia, Val Tidone e Val Nure, prima di fare ritorno sul Pubblico Passeggio dopo 109 chilometri di pedalate. Giorgia Bronzini aveva saputo della tappa piacentina da internet e non aveva nascosto il suo rammarico, “probabilmente si è trattato di un mancato passaggio di comunicazione – commenta – ma credo non ci sia stata malignità, io sono molto orgogliosa di avere di nuovo la manifestazione nella mia città e ringrazio gli organizzatori perché c’è davvero tanto lavoro da fare quindi spero di ripagare tutti con una vittoria”. Alla gara parteciperà anche la piacentina Elena Franchi.

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE