Baseball

Per Euroacque un pari di prestigio con la capolista Oltretorrente

1 luglio 2018

Un’Euroacque concreta solo a tratti ma molto volitiva impone il pareggio alla capolista Oltretorrente, come già accaduto all’andata. In gara 1 prevalevano gli ospiti per 9-5: tre punti al 2° inning ai quali il Piacenza rispondeva con un punto al 3° e tre al 5° che generavano il sorpasso (4-3). Partita assolutamente alla pari che si chiudeva amaramente per l’Euroacque nelle riprese finali quando l’Oltretorrente sfruttava con tempismo le occasioni decisive. C’è da dire che nonostante lo stop la squadra di Nieves metteva in forte difficoltà il lanciatore avversario D’Amico, forte delle migliori statistiche del girone. In modo inusuale il pitcher ducale incassava 13 valide firmando solo due eliminazioni al piatto. Un ridimensionamento che però non bastava per centrare la vittoria che comunque arrivava in gara2 per 11-8. Match nelle mani del Piacenza più di quanto dica l’esito finale. L’Euroacque prendeva il largo con gli otto punti al terzo attacco e a due terzi di partita arrivava a sfiorare la manifesta superiorità sull’11-3. Un pericoloso ritorno ospite complicava le cose nel finale ma i 5 punti parmensi nei due attacchi finali contribuivano solo a generare qualche brivido in tribuna senza mutare la sostanza del match. Il Piacenza posa così un altro mattone in classifica in attesa dello scontro casalingo di domenica con Avigliana, decisivo in chiave salvezza.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE