Mantelli a Nibbiano

Londrosi a Zona Calcio: “Arrivato al Pro Piacenza, ho trovato un “casino”

12 novembre 2018

Dopo due mesi di inviti e mancate presenze in studio, è stato il direttore generale Massimo Londrosi a rappresentare per la prima volta a Zona Calcio il Pro Piacenza. Lo ha fatto pochi minuti dopo l’incredibile esonero ai danni dell’allenatore Giuliano Giannichedda, l’allenatore in grado di tenere salda la nave nel momento di maggiore burrasca in cui ha versato il club di via De Longe e che ha avuto il torto, secondo quanto dichiarato il dirigente lodigiano, “di inanellare quattro sconfitte di fila”. Va aggiunto che i primi tre ko sono arrivati dopo tre mesi di stipendi non pagati e con una messa in mora avviata da tutti i tesserati. Questioni che non sono sembrate sufficienti per evitare la cacciata all’ex centrocampista della Lazio, evidentemente. Londrosi ha parlato della situazione trovata in casa Pro nel giorno del suo arrivo: “Ho travato un “casino”, solo così può essere definito” ha dichiarato il dg, con riferimento ad una rosa sterminata, eccessiva per la categoria, e con un club “oppresso da costi di gestione insostenibili”. L’ex dirigente del Pavia ha parlato di “ingressi societari imminenti” che daranno respiro al presidente Maurizio Pannella e ha parlato, con toni molto coloriti, aggiungiamo noi oltre i limiti del buon gusto, sulla esperienza con il club pavese ai tempi della proprietà cinese: “I cinesi sono bravi a coltivare il riso” è stata la dichiarazione di Londrosi che, a breve, svelerà il nome del nuovo mister dei rossoneri.

Spazio però anche al calcio dilettanti, con un altro divorzio in panchina: a Nibbiano, non sarà più Massimo Perazzi a guidare il club del presidente Valter Alberici che, in diretta, ha svelato come sarà Alberto Mantelli il nuovo mister.

Nel corso della serata, spazio alla grande impresa di Modena del Fiorenzuola, rappresentato allo Spazio Rotative da mister Lucio Brando, dal portiere-rivelazione Davide Libertazzi e dal team manager Luca Baldrighi. Nell’ultima parte, Mauro Bergamaschi, ds della Castellana Fontana, Edo Guarnieri, mister dell’Alsenese, e Simone Seletti, attaccante dello Sporting Fiorenzuola, hanno accompagnato l’analisi dei campionati dalla Promozione alla Terza Categoria.

Zona Calcio torna lunedì prossimo alle 20.45, mentre le repliche andranno in onda martedì alle 9.00 e alle 17.00, alle 21.30 ma su Telelibertà 2 (canale 289); giovedì su Telelibertà alle 21.30 e sabato alle 23.45 su Telelibertà 2.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Sport Telelibertà

NOTIZIE CORRELATE