Piacenza Calcio

Ecco la maglia del centenario. Gatti: “Creata per una squadra speciale”

23 novembre 2018

E’ stata ufficialmente presentata questo pomeriggio, venerdì 23 novembre, l’attesissima maglia del centenario del Piacenza Calcio, che i giocatori biancorossi indosseranno già dalla sfida di domenica contro l’Arezzo. Tantissimi i piacentini che hanno preso parte all’evento di presentazione, dove un ricordo particolare è stato riservato a Marco Reboli, storico ultrà della curva biancorossa recentemente scomparso.

Una maglia creata con l’intento di ripercorrere tutti i 100 anni di storia del club nato nell’estate del 1919. La maglia è rossa con righe verticali bianche. Il colletto interamente bianco richiama il Piacenza che, tra fine anni ’90 e inizio anni 2000, calcava i campi dei più importanti stadi italiani. La sottili righe bianche verticali, vogliono ricordare gli anni ’80, mentre il logo è quello degli anni ’50/’60, quando lo stadio era in Barriera Genova. Infine, i lacci sotto il colletto sono un omaggio al primissimo Piacenza, quello fondato dallo studente diciottenne Giovanni Dosi.

“Una maglia speciale – ha affermato un raggiante Stefano Gatti, presidente onorario del club – pensata appositamente per un anno come questo: speriamo possa essere l’anno fatidico. I presupposti per continuare a fare un buon campionato ci sono tutti, la squadra si sta comportando molto bene e speriamo possa continuare così fino alla fine”.

GUARDA LE INTERVISTE 

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE