Pro Piacenza

Lucci dice basta e si dimette da responsabile del vivaio: “Senso del mio lavoro svuotato”

11 dicembre 2018

Settimio Lucci non è più il responsabile del settore giovanile del Pro Piacenza. L’ex capitano del Piacenza, da inizio stagione numero uno del vivaio rossonero, ha comunicato nella serata di oggi, martedì 11 dicembre, le proprie dimissioni irrevocabili.

“Gli accadimenti dell’ultima settimana hanno completamente svuotato il senso del mio lavoro che pur tra tante difficoltà stavo cerando di portare avanti” è il passaggio più significativo del tecnico di origini romane.

Dunque prosegue il momento delicato in casa Pro tra addii, esoneri e guai societari: ancora da capire però quali siano stati effettivamente i motivi che hanno spinto Lucci a dire “basta”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Sport