Buona la prima per il Piacenza Pallanuoto 2018: contro Cremona finisce 7-11

04 Febbraio 2019

Comincia nel migliore dei modi il campionato di Serie C della Piacenza Pallanuoto 2018. Nel bellissimo contesto della piscina Olimpionica di Cremona, in campo regolare da 33 metri, la squadra allenata dal tecnico Fresia si è meritata la vittoria al cospetto di una rivale, la Canottieri Bissolati, che le ha dato del filo da torcere sia per esperienza che per alcuni elementi di punta molto insidiosi.

Primo tempo che vede in vantaggio i piacentini capaci, con Branca e le due reti di Zanolli, di rifilare un tris ai cremonesi. Nel secondo parziale grandi protagonisti Formis, che insacca due conclusioni per la Bissolati, e il centro boa Fanzini, la cui micidiale rovesciata mantiene i ragazzi di Fresia in vantaggio per 2-4. Il discorso non cambia nemmeno nel terzo tempo, con i quattro gol di Branca, Alessio, Zanolli e Maglione che vanno a siglare il 2-8. Il quarto tempo vede un risveglio improvviso della Bissolati, che cerca di ridurre lo svantaggio: le due reti di Formis, Costantino e Zoppi non bastano però a contrastare lo strapotere dei piacentini, che con Alessio, Zanolli e Fanzini portano la partita alla conclusione di 7-11. Prossimo appuntamento sabato 9 febbraio alla Piscina Raffalda di Piacenza, dove dalle 17 sarà sfida con Torino.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà