La cintura nera Asia Sassi: “A questo punto sogno le Olimpiadi”

05 Marzo 2019

“Il terzo posto ai Campionati italiani Under 18 rappresenta un risultato straordinario, dal quale vogliamo partire per impostare un discorso di più ampio respiro: con queste premesse, infatti, non è un azzardo pensare di disputare un giorno le Olimpiadi”. Fulvio Sassi, tecnico e padre della campionessa Asia Sassi (che a soli 14 anni è già cintura nera di judo) ha raccontato a Zona Sport i prossimi obiettivi dell’atleta piacentina che, dopo il terzo posto ai Campionati italiani centrato domenica scorsa, ha ora tutte le intenzioni di puntare in alto. “La cintura nera – ha affermato di fronte alle telecamere la giovane promessa – è un premio per tutti i sacrifici che faccio quotidianamente. Per almeno cinque ore al giorno, infatti, mi dedico esclusivamente al judo, sogno le Olimpiadi e spero un giorno di vincere molte medaglie indossano il jodogi  della Nazionale italiana”.

Nel corso della puntata condotta dal giornalista Marcello Tassi si sono anche esaminati, come ogni martedì, i risultati sportivi del weekend appena trascorso. Sono intervenuti Mario Mercorio e Fabio Fanuli, schiacciatore e libero della Gas Sales Volley Piacenza, oltre al giovane mediano di apertura dei Lyons Federico Efori.

Le repliche della puntata del martedì sono previste ogni mercoledì alle 9.00 e alle 21.30 e ogni giovedì alle 12.00. Zona Sport tornerà venerdì per il secondo appuntamento settimanale, sempre alle 20.30, con la presentazione degli eventi sportivi del fine settimana.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà