Domenica 10 marzo

Torna il duathlon per le strade del centro storico

7 marzo 2019

Una gara in pieno centro storico, con la possibilità di ammirare le bellezze di Piacenza stando fianco a fianco con grandi campioni. Si conferma piacevole tradizione ormai il Duathlon “La Primogenita”, che quest’anno torna in città per la sua quarta edizione. Come negli altri anni, la particolarità dell’evento risiede nel percorso, che partirà in piazza Cittadella nei pressi di Palazzo Farnese, una cornice unica dal punto di vista visivo. Domenica 10 marzo si replica dunque un appuntamento che negli anni passati ha visto la partecipazione di centinaia di atleti provenienti da ogni parte d’Italia. Per questa quarta edizione si attendono alla partenza circa 150 contendenti che percorreranno di corsa le vie del centro piacentino, da piazza Cittadella a via Gregorio X a via della Ferma (7,3 km), e poi in bicicletta sulle strade lungo le mura, da via Maculani a via XXI Aprile passando per Porta Borghetto (19 km).

Anche quest’anno non mancheranno all’appello gli atleti piacentini tra cui Tania Molinari, già vincitrice della passata edizione, e Michele Pezzati, entrambi in questa stessa gara lo scorso anno si erano laureati campioni provinciali di specialità. La competizione ha sempre suscitato in tutti le edizioni un ottimo gradimento fra i partecipanti. L’organizzazione della manifestazione come sempre sarà a cura del Piacenza Sport, capitanato dal presidente Stefano Bettini.

Il Duathlon della Primogenita a Piacenza avrà inizio domenica mattina, il programma prevede il ritrovo degli atleti e delle atlete in piazza Cittadella in mattinata per la distribuzione dei pacchi-gara, l’allestimento della zona cambio, il briefing e la spunta per le concorrenti che parteciperanno alla gara femminile, che inizierà con la prima batteria dalle ore 12.30. A seguire, dalle ore 14, partenza della seconda batteria maschile. Il tutto si concluderà con un pasta party per i partecipanti, mentre la premiazione dei vincitori si svolgerà nella palestra Mazzini alle ore 16.30

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE