A Zona Calcio

Gatti: “Franz non ha firmato per scaramanzia. Pesenti? L’ho cacciato io”

25 aprile 2019


“Non abbiamo ancora formalizzato alcun accordo soltanto per una forma di scaramanzia, ma ricordate che con la famiglia Gatti al timone del Piacenza, ci sarà Arnaldo Franzini a guidare la squadra in campo”. Non una novità, ma serviva ribadire dopo la splendida vittoria ottenuta dal Piacenza ai danni dell’Entella e Stefano Gatti, presidente onorario del Piacenza, ha voluto fornire ancor più vigore alla guida tecnica di una squadra che sta strabiliando. Il numero uno biancorosso è stato ospite della puntata speciale di Zona Calcio, andata in onda in diretta proprio all’indomani del successo che ha garantito il primo posto a Sestu e compagni nel campionato di serie C quando, al termine del torneo, mancano soltanto due giornate. Parole di stima anche per il ds Luca Matteassi quelle pronunciate da Gatti: “E’ una mia creatura, sta ottenendo i risultati che avevo intuito potesse raggiungere”. Con il presidente si è parlato anche dei calciatori simbolo della squadra: “Bertoncini è stato incredibile, un rendimento fuori dal comune per un ragazzo che, bene ricordarlo, ha già vinto anche un campionato di serie B”. Parole meno dolci Gatti le ha riservate all’ex Max Pesenti: “Sono stato io a volere che lasciasse il Piacenza: è un giocatore individualista e che non favoriva i legami di spogliatoio, in un gruppo che ora è unito come non mai” ha sentenziato Gatti.

Nello studio di via Bendettine anche il consigliere della società Davide Battistotti: “C’è stata una grande crescita del club in questi anni – ha detto l’imprenditore 54enne -: si è partiti da zero e ora in ogni ruolo ci sono uomini competenti e un organigramma strutturato alla grande. Credo che ci sia davvero tutto per poter essere fiduciosi nel caso il sogno si realizzasse”. A completare il parterre di ospiti, oltre al capo-servizio sport del quotidiano Libertà, Paolo Gentilotti, anche Ernesto Palmieri, direttore di Altrimedia: “L’arrivo di Franco Ferrari è stato determinante: grande fisicità, senso del gol e altruismo. Ha davvero tutto. Simile a Icardi? Nemmeno per sogno, Ferrari non deve fare i conti con una moglie ingombrante come Vanda Nara”.

Zona Calcio torna lunedì 29 aprile alle 20.45, mentre le repliche andranno in onda: giovedì su Telelibertà alle 21.30 e sabato alle 23.45 su Telelibertà 2.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Piacenza Sport Telelibertà