A Zona Calcio

Nella serata di Sestu, appello dei tifosi: “Servono pullman per Siena”

29 aprile 2019

Puntata all’insegna del biancorosso ovviamente, quella di Zona Calcio andata in onda lunedì 29 aprile: è stato Alessio Sestu l’ospite d’onore di una serata in cui si è dato avvio al conto alla rovescia che condurrà dritti al sabato di Siena dove la squadra di Franzini si giocherà la promozione in serie B.

“E’ stata una stagione fantastica e credo che sarebbe il giusto coronamento per quanto messo in campo da tutti quanti – ha detto l’ala destra romana -. Personalmente sto benissimo, come del resto tutta la squadra. Ci aspetterà un’altra battaglia ma ne siamo consapevoli. Conteremo però sul sostegno di tanti piacentini che raggiungeranno Siena e questa è probabilmente la vittoria più importante”.

Proprio per ciò che concerne il viaggio verso la Toscana, nel corso di Zona Calcio è arrivata una telefonata in diretta da parte dei rappresentanti della curva biancorossa. Motivo, un appello accorato rivolto “a tutte le ditte che noleggiano pullman – ha detto uno dei tifosi -. Stiamo faticando a trovare mezzi per raggiungere lo stadio e speriamo davvero che possa sbloccarsi la situazione: è un appuntamento imperdibile, importantissimo per tutta la città”. E stando ai numeri ipotizzati, potrebbero superare addirittura le 2mila presenze quelle del tifo di casa nostra in quel di Siena.

Spazio successivamente al calcio dilettantistico. Dalla D, con Luca Baldrighi del Fiorenzuola ospite allo Spazio Rotative, passando per Daniel Jakimovsky che ha contribuito alla salvezza del Nibbiano Valtidone in Eccellenza. “Sono molto felice di aver vissuto questa esperienza con mister Mantelli – ha detto il jolly di centrocampo -. Spero rimanga e lo spero anche per il sottoscritto”. Fernando Brugnatelli, allenatore del settore giovanile, ha analizzato le ultime uscite dei valtidonesi, ma anche dell’Agazzanese, evidenziando “l’ottima scelta in ambito giovanile, con alcuni ragazzi come Poggi e Vago che sono stati innesti azzeccati nella rosa di Melotti”. Si è parlato di Prima Categoria con il giovane portiere dell’Alsenese Lorenzo Pancini: “Qui a Zona Calcio, nella scorsa stagione, conobbi mister Guarnieri che mi volle con sé – ha detto l’estremo difensore -: spero che il nostro rapporto possa proseguire perché è stata una gran stagione per la squadra, ma io stesso mi sono trovato alla grande”.

Chiusura con i festeggiamenti del Pro Villanova, campione di Terza Categoria. C’erano mister Riccardo Bulgarani, Davide Sacchi, autore della doppietta decisiva nel match con il Perino e il presidente Luca Pisaroni che può fregiarsi di un piccolo record: “Siamo una polisportiva e averla spuntata significa aver centrato una sorta di Grande Slam: abbiamo trionfato nel basket, nella pallavolo e ora anche nel calcio. Stagione da incorniciare”.

Zona Calcio torna lunedì prossimo mentre le repliche andranno in onda: martedì alle 9.00 e alle 17.00, alle 21.30 ma su Telelibertà 2 (canale 289); giovedì su Telelibertà alle 21.30 e sabato alle 23.45 su
Telelibertà 2.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Piacenza Sport Telelibertà

NOTIZIE CORRELATE