Calcio e volley

Il sabato storico di Piacenza e Gas Sales TUTTO IN DIRETTA SU TELELIBERTÀ E LIBERTA.IT

4 maggio 2019

Un sabato da leoni. Difficilmente la storia sportiva cittadina riproporrà una giornata così ricca e che potrebbe regalare traguardi di assoluto prestigio per i due principali sport di squadra che fanno registrare il maggior seguito di tifosi.

Calcio e volley, ancora una volta riportano Piacenza al centro delle cronache sportive nazionali con il Piacenza e la Gas Sales ad un passo dal raggiungimento dei rispettivi traguardi, in entrambi i casi, dopo vicissitudini complicate, difficoltà societarie ma, soprattutto, dopo inesorabili risalite.

Il Piace si gioca l’accesso alla serie B dopo otto anni di assenza in un match riservato a cuori forti e che opporrà la squadra di Franzini alla Robur Siena. La vittoria è il solo risultato che darebbe la certezza di festeggiare i cento anni di storia biancorossa con la promozione; in caso contrario, per i 3mila piacentini presenti al Franchi oggi e per tutti i tifosi che soffriranno in città, sarà necessario sperare in un passo falso della Virtus Entella, impegnata in contemporanea nel match interno con la Carrarese. Una cavalcata trionfale che arriva a sette anni di distanza dall’avvento della famiglia Gatti alla guida del club, naufragato in un fallimento che sembra ora lontano anni luce nonostante le ferite profondissime che lasciò nella passione dei tanti tifosi del Piacenza.

Alle 20.30 invece, toccherà alla Gas Sales cercare di incendiare in via definitiva un Palabanca che si preannuncia ribollente: dopo il doppio 3-0 rifilato ad Olimpia Bergamo nelle prime due gare della serie finale dei playoff di serie A2, un nuovo trionfo della squadra di Massimo Botti, significherebbe ritorno in Superlega dopo i problemi vissuti nel corso dell’ultima estate, quando addirittura la grande pallavolo sembrava ad un passo dalla scomparsa. Ora la rivincita con una società nuova di zecca, guidata da una donna, l’imprenditrice Elisabetta Curti, capace in pochi mesi di riaccendere l’entusiasmo di una piazza che, per tanti anni, è stata considerata una delle capitali del volley nazionale.

LA PROGRAMMAZIONE DI TELELIBERTÀ E LIBERTA.IT
Una programmazione speciale per una giornata che potrebbe rivelarsi storica.
Telelibertà porterà direttamente allo stadio di Siena tutti coloro che non potranno seguire il Piacenza nella trasferta che potrebbe regalare il ritorno in Serie B dei biancorossi.
Ma non solo: sempre in diretta, i telespettatori (anche attraverso lo streaming sul sito www.liberta.it e la pagina Facebook di Libertà) potranno vivere la possibile promozione in Superlega della Gas Sales Volley.
Si inizia questa mattina con le tappe di avvicinamento attraverso gli aggiornamenti sul sito liberta.it e il tradizionale TGL delle 13.15.
Poi sempre sul sito web, tutte le novità del pre-partita e la cronaca della gara del Piacenza.
Alle 18.00 partirà su Telelibertà un’edizione speciale del TGL Sport per vivere in diretta gli ultimi minuti del match più importante della recente storia biancorossa, con collegamenti dallo stadio di Siena che proseguiranno anche per tutto il post partita, con le interviste ai protagonisti.
Al termine, le notizie del TGL.
Alle 21.00 ripartirà il TGL Sport speciale, con le immagini della partita di Siena, le interviste, i commenti e il collegamento in diretta con il Palabanca per gara 3 della finale dei playoff di pallavolo A2 contro Bergamo, che potrebbe consegnare alla Gas Sales Volley la promozione in Superlega. Una diretta che durerà sino a tarda serata per seguire da vicino tutti i protagonisti.
Tutto visibile su Telelibertà (canale 98), www.liberta.it e www.facebook.com/editorialeliberta.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Piacenza Sport