Playoff di serie C

Piace, domani a Imola riprende la caccia alla Serie B

28 maggio 2019

E’ la grande vigilia. Il Piacenza, a distanza di oltre venti giorni dalla terribile scoppola rimediata a Siena nell’ultima giornata del campionato di serie C e che è costato il primo posto, torna in campo per i playoff. A Imola, al cospetto della squadra di Alessio Dionisi, i biancorossi sono chiamati al riscatto e soprattutto a dar corpo al grande sogno chiamato serie B.

Sfida sul doppio confronto: dopo il match di domani sera (ore 20.30), già domenica prossima al Garilli, sempre in notturna, sarà tempo di partita di ritorno che sancirà chi tra le contendenti potrà accedere all’ultimo atto di una stagione infinita. Il Piace parte però con un grosso vantaggio: in virtù del secondo posto finale, dunque un piazzamento migliore rispetto ai romagnoli che hanno chiuso il torneo nel girone B al terzo posto, Sestu e compagni supererebbero il turno anche con due pareggi.

Sul fronte formazione, sembrano esserci possibilità di recupero per almeno alcuni dei giocatori acciaccati: Corradi dovrebbe rientrare nonostante il problema muscolare che gli ha impedito di allenarsi in maniera completa nelle ultime settimane, così come Sestu risponderà alla convocazione così come Marotta, diversamente per Porcari sembrano esserci margini di recupero molto ridotti anche per i prossimi appuntamenti dopo l’infortunio al ginocchio patito nel corso dell’amichevole con il Casale. Per l’Imolese, out l’ex Saber, squalificato.

Saranno 650 i tifosi piacentini presenti nel piccolo Romeo Galli per un appuntamento che può segnare il cammino della squadra di Franzini.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Piacenza Sport