Telelibertà

Marco Scianò a Zona Calcio: “Nessun disimpegno, il Piace ripartirà alla grande”. Nodo-Franz in vista

17 giugno 2019

“Il fatto che sia andata in scena una riunione dei soci quasi all’indomani della tremenda delusione di Trapani, è elemento che la dice lunga quale sia la volontà della società: il Piacenza non si disimpegna, non c’è alcuna intenzione di smembrare come ho sentito dire da più parti. Ripartiremo con lo stesso entusiasmo che ci ha accompagnato nelle ultime stagioni sulla base di un nuovo progetto triennale”.

Marco Scianò , direttore generale biancorosso, ha parlato così nel corso dell’ultima puntata stagionale di Zona Calcio dove, ovviamente, si è parlato in lungo e in largo dell’ultima sfida di Trapani, delle occasioni mancate dei biancorossi ma anche di futuro ormai prossimo, visto che già la prossima settimana sarà tempo di chiudere con l’iscrizione al prossimo campionato.

“Franzini? Noi andiamo per gradi – ha detto ancora Scianò -. Il primo passo da affrontare era quello dell’incontro tra i soci, dopodichè è in programma a brevissimo un incontro con il direttore sportivo, dopodichè si tratterà di vedere il mister. Il presidente Gatti è stato chiaro ma ovviamente una stagione sportiva deve essere costruita seguendo i giusti passaggi”.

Nello studio di Corrado Todeschi e Laura Fregoni, dove è intervenuto anche l’assessore alla sicurezza Luca Zandonella, si è trattato a lungo del tema allenatore: Franzini potrebbe proseguire in biancorosso dopo le quattro stagioni in panchina, ma non è affatto escluso che si possa registrare un divorzio, con il tecnico di Vernasca corteggiato dalla Reggiana che andrà a caccia del ritorno tra i professionisti, sfumato nell’ultimo torneo di serie D.

 

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Piacenza Sport Telelibertà

NOTIZIE CORRELATE