Rugby Top12

Dalla Nazionale argentina ai Lyons. Paz si presenta: “Qui per vincere”

24 agosto 2019

Subito dopo essere atterrato a Milano, con un volo proveniente dall’Argentina, si è subito diretto a Piacenza al campo dei Lyons, per conoscere di persona dirigenza e struttura. Lunedì prossimo, con l’avvio degli allenamenti, saluterà anche i suoi nuovi compagni. Joaquin Paz, versatile trequarti argentino, è la punta di diamante del mercato estivo bianconero, con il classe 1993 che ha già militato nel massimo campionato italiano di rugby, vincendo lo scudetto da protagonista con la maglia di Calvisano nella stagione 2016/2017. Un acquisto di assoluto livello per la formazione piacentina.

“Tanti ragazzi che hanno giocato qui in passato – ha dichiarato Paz – mi hanno parlato molto bene della società, della gente e della città. Motivo per il quale, quando è arrivata la chiamata dai Lyons, non ho esitato ad accettarla. L’obiettivo della società è quello di salvarsi, ma ammetto che personalmente vorrei vincere tutte le partite. Prima però dobbiamo conoscerci, dato che siamo un gruppo nuovo, poi si potrà parlare di obiettivi a lungo termine. Ad ogni modo spero in qualcosa di più di una semplice salvezza“.

Paz vanta anche tre presenze con la Nazionale maggiore argentina, messe a segno tra il 2013 e il 2016, e impreziosite da una meta. “Se il mio obiettivo è riconquistare la maglia albiceleste? Rappresentare il proprio Paese è sempre una grande emozione, chiaramente è molto difficile dato che ci sono giocatori molto forti. Anche se non è un obiettivo da escludere, prima penso ai Lyons e a fare bene con questa maglia. Poi si vedrà”.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE