Football americano

Primi allenamenti per i Wolverines sul campo del Piacenza Rugby

24 settembre 2019

Pacche sulle spalle, abbracci e “cinque” volanti. I Wolverines si ritrovano dopo la pausa estiva per riprendere gli allenamenti, ma questa non sul campo della Farnesina bensì su quello del Piacenza Rugby in via dell’Agricoltura. Un segno, questo, della nuova alleanza tra le due realtà piacentine. La squadra biancorossa di football americano ha stretto infatti una collaborazione con la squadra di rugby allenata da Kelly Rolleston e in comune non hanno solo la passione per la palla ovale, come ha spiegato il presidente dei Wolverines Stefano Queirazza durante il primo incontro con la squadra.

“Da quest’anno potremo allenarci su questi splendidi campi e usufruire della clubhouse e degli spogliatoi del Piacenza Rugby, ma non solo. L’accordo comprende anche uno scambio di giocatori che essenzialmente rimpolperebbe la nostra squadra”. L’annoso problema dello scarso numero di giocatori, che affligge i Wolverines, non è ancora risolto, ma si stanno facendo passi avanti. “Quest’anno in terza divisione l’obiettivo non è vincere, ma creare un gruppo, una squadra affiatata, una famiglia, per poi vincere perché senza questo tipo di coesione non si va avanti” ha sottolineato Luca Menozzi, dirigente dei Wolverines.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE