Al Pavesi termina 3-1

Il Fiorenzuola mette nei guai mister Adailton. GLI HIGHLIGHTS

29 settembre 2019

Il Mantova continua a vincere a suon di gol, dietro il Fiorenzuola tiene il ritmo delle prime e agguanta il terzo posto. Per la prima volta, i rossoneri prevalgono nel derby con la Vigor Carpaneto e, dopo i quattro pareggi delle due stagioni passate, la squadra di Tabbiani incamera tre punti pesantissimi grazie al 3-1 griffato Piraccini, Guerrini e Guglieri, quest’ultimo il migliore in campo. Dal dischetto e a firma Rantier arriva il gol della bandiera per gli ospiti. E’ crisi vera per la formazione del patron Rossetti, uscita malconcia dal Pavesi: il ko è caratterizzato dalle espulsioni di Rossi ma anche di mister Adailton. Per quest’ultimo, nonostante le rassicurazioni dei giorni precedenti, potrebbe scattare un esonero che pare sempre più vicino. Rossini, Ardito e Chezzi: sembrano essere questi i nomi dei possibili successori in caso di divorzio.
La CRONACA – I primi 15’ sono tattici, entrambe le formazioni studiano la gara senza scoprirsi eccessivamente: non si segnalano occasioni reali per nessuna delle due compagini.
Al 16’ Zaccariello conquista un bel pallone sulla propria trequarti difensiva: filtrante per Guglieri che viene atterrato da Abelli. Per l’aribtro Totaro è calcio di rigore, che Piraccini trasforma.
Al 20’ azione insistita nell’area di rigore del Carpaneto, sbuca Guerrini che di sinistro, con deviazione del difensore, infila Lassi. 2-0, con grande entusiasmo al Velodromo Pavesi.
Al 25’ combinazione tra Amore e Tognoni, con quest’ultimo che punta e salta Barba: il cross vede il colpo di testa di Pozzebon, parato a terra da Lassi.
Al 28’ ammonito Rossi per simulazione in area rossonera: il centrocampista della Vigor Carpaneto protesta nei confronti del direttore di gara, che decide per il secondo giallo immediato. Espulsione e ospiti in 10.
Prima occasione di marca ospite al 40’ sui piedi di Rantier, che liberato dal passaggio di Rivi calcia dall’altezza del calcio di rigore: respinge Battaiola.
Il Fiorenzuola prova a chiudere la gara al 44’: azione a sinistra tra Guerrini e Pozzebon, filtrante per l’accorrente Guglieri che crossa in mezzo, dove non arriva Piraccini. Sugli sviluppi dell’azione, Guerrini sponda per Zaccariello dal limite, tiro di poco alto. Il primo tempo si chiude con il Fiorenzuola in vantaggio per 2-0.
Clamorosa occasione per il Fiorenzuola al 56’. Contropiede di Tognoni, che serve all’indietro Pozzebon: il traversone sul secondo palo vede la sponda di Zaccariello per Amore, che da due passi si fa parare la conclusione da Lassi in disperata uscita.
E’ solo questione di tempo: scambio veloce sulla sinistra, sponda di Piraccini per Guglieri che in pallonetto supera Lassi. Al 59′ è 3-0.
Al 71’ Arrondini va in pressing sulla difesa del Carpaneto e ruba palla, si defila e lascia partire un sinistro sul secondo palo che sibila di poco alla sinistra di Lassi.
La partita sembra in controllo del Fiorenzuola, ma all’86’ Cavalli tocca con la mano in area. E’ rigore, che Rantier trasforma spiazzando Battaiola. 3-1.
Nel finale di gara, ancora Rantier colpisce il palo al 93’ con una splendida giocata da 40 metri.

 

FIORENZUOLA-VIGOR CARPANETO 3-1

U.S. Fiorenzuola 1922: Battaiola; Olivera (78’ Hathaway); Guglieri; Zaccariello; Bruzzone; Cavalli; Tognoni; Amore (64’ Tunesi); Piraccini (82’ Bigotto); Guerrini (78’ Carrara); Pozzebon (68’ Arrondini). All. Cammaroto. A disposizione: Bertolazzi; Vago; Bajic; Moukam.

Vigor Carpaneto: Lassi; Brizzolara; Barba (82’ Romeo); Bini; Abelli; Zuccolini; Rossi; Zazzi; Rantier; Galazzi (64’ Favari); Rivi (72’ Giannini). All. Adailton. A disposizione: Dieye; Rocchi; Rossini; Romeo; Mastrototaro; Bruno; Fittà.

Reti: 16’ rig. Piraccini (F); 20’ Guerrini (F); 59’ Guglieri (F); 86’ rig. Rantier (V)

Note: Al 28’ espulso Rossi(V) per somma di ammonizioni. Al 33’ espulso il tecnico Adailton (V). Ammoniti: Brizzolara (V); Olivera (F); Pozzebon (F); Zazzi (V); Rivi (V); Rantier (V).

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Provincia Sport

NOTIZIE CORRELATE