A Telelibertà

Sylla a ZC: “Non torno a casa da 4 anni, qui per inseguire un sogno”

14 ottobre 2019

“Non faccio ritorno in Senegal da quattro anni ed è la cosa più dura non poter vivere a stretto contatto con mia mamma e i miei fratelli, però quando sono partito mi sono detto che avrei lottato con tutto me stesso per questo sogno e continuo a farlo, lottando al massimo delle mie forze per essere un calciatore di professione”.

Un’intervista a cuore aperto quella rilasciata da “Pape” Sylla, attaccante del Piacenza, a Laura Fregoni, co-conduttrice di Zona Calcio Piacenza che, con Corrado Todeschi, ha presentato l’ultima puntata della trasmissione dedicata al Piace e che, come di consueto, è stata protagonista del momento dedicato ad un giocatore biancorosso.

Con i giornalisti Paolo Gentilotti, Michele Rancati e Fabio Doriali si è analizzato a fondo il momento della squadra di Franzini, sempre più protagonista del girone B di serie C.

“Di Paponi vorrei avere la sua scaltrezza in area di rigore, Cacia è un grandissimo giocatore: rappresentano la concorrenza, ma posso imparare da due compagni che possono trasmettermi tantissimo” ha detto ancora Sylla che ha detto di sentirsi “amato dalla gente del Garilli”.

Spazio anche al calcio femminile con il mister Tonino Imprezzabile, ospite durante la diretta e che ha svelato numeri e obiettivi del vivaio in rosa del Piacenza: “Sono 70 bambine che vogliamo condurre fino al termine del cammino del nostro settore giovanile e chiaramente incrementare i numeri: le ragazze hanno un approccio molto positivo, forse anche maggiormente propositivo rispetto ai maschi” ha detto Imprezzabile.

Piacenza Calcio ma anche tanto calcio dilettanti. Tra gli ospiti, Giovanni Pighi, vice presidente del Fiorenzuola, Paolo Nigrelli e Andrea Troiano, ds e attaccante del Gotico e anche allenatore e capitano del Vigolo, Matteo Brandolini e Riccardo Bruni. Proprio il tecnico ha rassicurato tutti circa le condizioni del presidente Giorgio Corcagnani, reduce da un delicato intervento chirurgico seguito all’aggressione subita la scorsa settimana nei pressi della sua ditta: “Il “pres” è già pronto per tornare da noi e ci ha fatto sapere che potrebbe farlo nei prossimi giorni” ha spiegato l’allenatore parmense.

Zona Calcio e Zona Calcio Piacenza tornano lunedì prossimo dalle 20.15.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Sport Telelibertà

NOTIZIE CORRELATE