Circolo di scherma Pettorelli

La sciabola di Francesco Monaco colpisce ancora: argento ai campionati Master

29 ottobre 2019

In finale nella sciabola e ottimi piazzamenti nella spada. E’ stata positiva la trasferta veneta, dell’ultimo fine settimana, per il gruppo agonistico Master del Circolo di scherma Pettorelli, nella quale gli atleti piacentini si sono misurati nella spada e nella sciabola. Per la spada, Stefania Perna (14) Mattia Finotti (22) Giuseppe Rossano (64) e nella sciabola Matteo Tavolini(15). Ottima gara domenica per il maestro Francesco Monaco, che ha superato il girone con 6 vittorie. Nelle eliminatorie ha avuto ragione di Szpak (tv) 10-7 e ha superato agevolmente Micheli (Roma) 10-4. Giunto in finale, Monaco ha conteso il titolo al romano Lispi del quale, però, non è riuscito a contenere le iniziative guadagnando comunque il podio piazzandosi secondo in classifica.

Nella stessa giornata, l’istruttore Giuseppe Monticelli ha guidato la spedizione giovanile (Michele Comolatti-Tommaso Bonelli-Marta Nocilli) alla gara di Klagenfurt (Austria) valida per il Circuito Europeo Under 17. Sulle pedane austriache (tanti gli iscritti) gli atleti biancorossi hanno raggiunto tutti il tabellone dei 128. Bonelli (108) e Comolatti (116) hanno superato entrambi il girone con 3 vittorie e 3 sconfitte e nelle eliminatorie hanno ceduto il passo a due connazionali, Pasquon e Palazzi, con analogo punteggio (14-15) . Gara più ostica per Marta Nocilli (128) che, superato lo sbarramento iniziale con 2 vittorie e 4 sconfitte, è stata fermata nelle eliminatorie 10-15 dalla romena Tataru.

Infine, nel prossimo week-end ci sarà un ritorno al palasport di Conegliano per la prima prova interregionale Gpg (under 14) gara ufficiale valida per le categorie giovanili dove la presenza piacentina si annuncia già importante.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE