Il dg a Zona Piacenza

Scianò a Telelibertà: “Uniti per ripartire, nessuna smobilitazione”

11 novembre 2019

“Non si tratta di un silenzio stampa, bensì di un modo per isolare la squadra e di evitare che dichiarazioni e commenti vengano male interpretati in un periodo che richiede la massima tranquillità possibile per cercare di rimontare in una graduatoria che ci vede ancora in corsa per tutti gli obiettivi”. Il direttore generale Marco Scianò, insieme al ds Matteassi, il solo autorizzato dal Piacenza Calcio a confrontarsi con la stampa in questo periodo, è stato l’ospite d’onore dell’ultima puntata di Zona Piacenza. Nello studio di Corrado Todeschi e Laura Fregoni, il braccio destro dei fratelli Gatti ha parlato anche dell’insolita assenza allo stadio dei due massimi dirigenti nel corso dell’ultima gara con il Gubbio: “Sento parlare addirittura di smobilitazione, di addio a fine anno: non c’è nulla di vero e sapete tutti quanta sia la loro passione. E’ soltanto un momento difficile, caratterizzato da alcuni problemi che però non implicano alcun tipo di conseguenza” ha detto Scianò che ha sottolineato più volte come “la società sia molto strutturata e che c’è fronte comune, squadra-staff tecnico e dirigenziale per tornare a correre”. Scianò ha parlato anche di Cacia: “Tireremo le somme a fine stagione, ma è un giocatore in cui tutti crediamo e che abbiamo fortemente voluto riavere qui con noi” ha concluso il giovane dirigente. Spazio anche al settore giovanile con il mister dell’Under 17 Stefano Iori.

Nella seconda parte della serata invece, consueta pagina dedicata ai dilettanti con tantissimi ospiti: da Luca Baldrighi, team manager del Fiorenzuola, a Dario Mastrototaro, centrocampista della Vigor. E poi una folta delegazione della Castellana Fontana: Sandro Equo, responsabile del vivaio, il capitano Lorenzo Fagioli e il mister della formazione Juniores, l’ex biancorosso Francesco Zerbini. Spazio anche alla Terza Categoria con il numero uno della Primogenita, Andrea Mezzadri.

Zona Piacenza e Zona Calcio tornano lunedì prossimo a partire dalle 20.15 ancora su Telelibertà.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE