Rugby Coppa Italia

Viadana passa e va in semifinale. Lyons sconfitti 3-38 al Beltrametti FOTO

16 novembre 2019

Viadana supera i Lyons al Beltrametti in occasione della terza e ultima giornata di Coppa Italia, staccando il pass per le semifinali e raggiungendo Rovigo, Petrarca Padova e Fiamme Oro. Diversi i cambiamenti operati dai rispettivi allenatori nel corso di questo confronto, giocato oggi pomeriggio, 16 novembre. Alla fine, esattamente come accaduto qualche settimana fa in campionato, sono i lombardi ad avere la meglio, senza forzare più di tanto la mano. Per Garcia, tecnico dei Lyons, la sfida è invece servita a visionare i giocatori solitamente presenti in panchina, e per salutare il ritorno in campo di Khadim Cissè.

I primi dieci minuti di gara trascorrono in sofferenza per la Sitav Lyons, asserragliata nella difesa a cinque metri della propria area di meta. Il Viadana ci prova in tutte le maniere a segnare la meta, su mischia ordinata e su drive avanzanti, ma i bianconeri resistono, recuperano l’ovale, e poi allontanano la minaccia. La squadra in giallo nero ci riprova, riprende possesso dei 22 metri piacentini e infine, dopo aver vinto una mischia ordinata, Andrea Denti viene spinto in area di meta. L’iniziativa continua ad appartenere alla squadra ospite ma qualche errore ed imprecisione ne vanifica l’efficacia. La prima azione pericolosa dei padroni di casa cade invece alla mezz’ora, da una mischia ordinata nell’area piccola del Viadana che viene però neutralizzata. Nei minuti finali, a seguito di una nuova iniziativa degli avanti ospiti, il Viadana ottiene un piazzato davanti alla porta piacentina, e Zaridze aggiunge altri tre punti facili. E così il primo tempo si conclude con i gialloneri a distanza di break (3-10). Inizia la ripresa e il Viadana ritorna a farsi sotto:Tizzi calcia la palla rasoterra, Bruno non riesce a recuperarla, Finco calcia nuovamente a seguire e infine si tuffa sulla palla entrata in area di meta piacentina. Subito dopo, Cocchiaro lascia i suoi in 14 (cartellino giallo). La supremazia ospite prosegue e si conclude con la meta di Anello, una di punizione, una di Wagenfiel, e con un giallo sventolato ad Acosta.

Sitav Lyons – Viadana 3-38

Sitav Lyons: Capone, Via A. (26′ st Rivetti), Paz (26′ st Di Lucchio), Subacchi, Bruno, Via G., Efori, Bottacci, Tedeschi (16′ st Cissè), Bedini (35′ st Bance), Pedrazzani, Cemicetti (26′ st Pozzoli), Salerno (6′ st Greco), Cocchairo (35′ st Canderle), Acosta. All: Garcia, Baracchi

Viadana: Zaridze, Tizzi, Manganiello, Finco (23′ st Souare), Ciofani, Forte (30′ st Apperley), Gregorio (6′ st Bronzini), Wagenpfeil, Denti And. (23′ st Devodier), Anello, Blessano (23′ st Mannucci), Grassi, Mazibuko (6′ st Brandolini), Ribaldi (34′ st Garziera), Breglia (30′ st Denti Ant.). All: Jmenez

Arbitro: Boraso di Rovigo.
Note: cartellino giallo al 5′ st per Cocchiaro; al 40′ st per Acosta
Marcatori: 17′ mt Denti And. tr Zaridze (0-7); 40′ cp Via G. (3-7); 43′ cp Zaridze (3-10); secondo tempo: 2′ mt Finco tr Zaridze (3-17); 31′ mt Anello tr Zaridze (3-24); 39′ mt di punizione Viadana (3-31); 45′ mt Wagenfieil tr Zaridze (3-38)

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE