Calcio

Piace, bomber Paponi: “Baratterei i miei gol con qualche punto in più”

3 dicembre 2019

Undici gol in 17 partite: è lui l’indiscusso capocannoniere del Piacenza Calcio ma soprattutto del girone B di Serie C. Bomber Daniele Paponi ha avuto un impatto devastante con la maglia biancorossa, trovando la rete con una continuità insperata dallo stesso attaccante. “Lo ammetto, non mi aspettavo di segnare così tanto – ha commentato Paponi -, baratterei comunque un paio di gol con qualche punto in più. La mia rete più bella? Quella contro il Cesena”.

Paponi, arrivato in estate dalla Juve Stabia, ha già messo a segno la bellezza di tre doppiette, senza considerare le reti decisive. Anche nel derby di domenica scorsa con la Reggiana, il centravanti anconetano ha griffato il gol del momentaneo 2-1, quello che ha consentito ai ragazzi di Franzini di riaprire la contesa (poi terminata 2-2). “E’ sempre bello segnare gol importanti. Peccato perché per come è cambiata la partita, alla fine avremmo potuto anche vincere. Rimane però la consapevolezza di aver fatto un gran secondo tempo, e gli applausi dei tifosi al termine del match sono stati la cosa più bella”.

Ora arriva la partita interna contro il Rimini, squadra reduce dalla sconfitta interna con il Ravenna. “Dobbiamo tornare subito alla vittoria – ha proseguito Paponi -, di fronte al nostro pubblico avremo sicuramente una spinta in più per fare bene. Ci servono punti, il campionato è lungo e noi vogliamo a tutti i costi tornare tra le prime della classe”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE