In programma il 26 dicembre

“Boxing day”: consueta riunione pugilistica targata Salus et Virtus

21 dicembre 2019

Non c’è Santo Stefano senza pugilato targato Salus et Virtus. Una delle tradizioni sportive più longeve che anche quest’anno torna il 26 dicembre al Palazzetto dello sport di via Alberici con un ricco menù di incontri. La riunione pugilistica natalizia più amata dai piacentini, in programma alle 16.30, prevede ben otto incontri di pugili dilettanti.

Combatteranno i campioni regionali Junior Alessandro Rossetti (48 chili) e Francesco Torello (81 chili), Amin Bilal (Élite 56 chili), Filippo Carini nei medio-massimi e il peso massimo Otman El Mufradi. Spazio anche alla boxe femminile con la promettente Hasnaa Bouyij (Élite 51 chili). Ospiti d’onore il pugile Manuel Cappai e la campionessa italiana nei 48 chili, la piacentina Roberta Bonatti. Piatto forte di questa giornata sarà il match dei professionisti, che vedrà il due volte campione italiano nei pesi superleggeri Luciano Randazzo affrontare sul ring il bosniaco Nikola Ivkovic.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE