Telelibertà

Il presidente del Piace Marco Gatti: “Basta errori arbitrali, siamo penalizzati”

13 gennaio 2020

Puntata ricchissima di ospiti l’ultima andata in onda su Telelibertà di Zona Calcio, preceduta però dalla finestra sul Piacenza con Zona Piace, come sempre condotta da Corrado Todeschi e Laura Fregoni. Al centro della diretta ovviamente lo 0-0 di Modena contraddistinto da tante occasioni sciupate ma anche da alcune decisioni arbitrali piuttosto discutibili. A tal proposito si è espresso in collegamento telefonico con la tv di via Benedettine anche il presidente Marco Gatti: “Sono episodi (il riferimento è al mancato rigore concesso per atterramento di Zappella, ndc) che lasciano esterrefatti e soprattutto che possono essere decisivi per le sorti di un campionato – ha detto il numero uno biancorosso -. Non si tratta della prima volta, ci sentiamo molto penalizzati da questo punto di vista”.

In studio c’era anche Alessandro Castellana, rientrato da poco al Piace nella finestra di mercato attuale che potrebbe riservare anche ulteriori novità a breve. Nel frattempo si conoscerà tra poche ore l’esito degli esami strumentali cui sarà sottoposto il portiere Del Favero, rimasto vittima di un grave infortunio alla spalla. Il rischio è che l’estremo difensore di proprietà della Juve debba rimanere fuori a lungo.

Seconda parte di serata dedicata al calcio dilettanti. Con Alessandra Carlà, tanti gol come di consueto ma anche una girandola di ospiti che hanno contribuito ad animare la serata. Il vice presidente del Fiorenzuola Daniele Baldrighi ha ribadito come “staff tecnico e il ds Di Battista saranno al loro posto anche nella prossima stagione”. C’era anche Matteo Luppi, nuovo portiere della Vigor Carpaneto: “Sono in D perchè a Carpi, proprietaria del mio cartellino, mi hanno consigliato questa destinazione – ha detto il portiere -. Non ho sbagliato: ho trovato un grande ambiente, per nulla demotivato dalle difficoltà di classifica. Il mio modello? Perin”. Anche tanta Eccellenza con le rappresentanze di Agazzanese e Nibbiano Valtidone in studio: Jonathan Makaya e Alessandro Minasola, elementi di spicco dei granata, e Mario Barbieri con Simone Solinas, ds e attaccante della squadra di mister Mantelli. Quest’ultimo con un passato anche in serie A: “L’emozione di quell’esordio con la maglia del Cagliari nella sfida con l’Atalanta non la dimenticherò mai, ma ora so qual è la mia dimensione. Spero di tornare in D con la maglia del Nibbiano”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE