Baseball - Serie B

L’argentino Ezequiel Cufrè è il primo volto nuovo del Piacenza

6 febbraio 2020

Prende forma il nuovo Piacenza Baseball, che da domenica 5 aprile prenderà parte al campionato di Serie B. La società biancorossa ha annunciato il tesseramento del lanciatore Ezequiel Cufrè. Il trentenne nazionale argentino, che possiede anche passaporto italiano, è stato svincolato dal Codogno nel quale ha disputato l’ultimo campionato di B, da avversario della sua nuova squadra. Il Piacenza Baseball si assicura, sulla carta, un rinforzo di provate capacità, derivanti da consolidate esperienze anche in categorie superiori.

Nel frattempo sono certe le riconferme dei prestiti dagli Old Rags Lodi di Luca Gardenghi, ricevitore, e Mattia Caimmi, interno, mentre non saranno più biancorossi i comunitari Gianfranco Fioretti e Urwin Juaquin. Quest’ultimo potrebbe però accasarsi ancora in Italia ed insegue un ingaggio in una categoria superiore alla B dopo aver rivisto i suoi progetti di restare a Curacao. Degli atleti non di formazione italiana utilizzati nel 2019 resta da valutare la posizione dell’interbase italo-venezuelano Jesus Chacon che risulta nel mirino di diverse squadre anche se alla fine potrebbe anche restare in biancorosso.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE