Nuovi soci in arrivo

Ecco la storica firma: il Piace passa dai fratelli Gatti a Roberto Pighi

5 giugno 2020

Con la firma avvenuta nello studio del notaio Raffaello Bianco, si è chiuso nel tardo pomeriggio di oggi un importante capitolo della storia recente del Piacenza Calcio: la famiglia Gatti (presente il presidente uscente Marco anche in rappresentanza del fratello Stefano) ha ceduto tutte le quote all’attuale vicepresidente Roberto Pighi, il quale controlla adesso poco più del 90% della società.
Si chiude così una stagione fatta di grandi soddisfazioni, con il Piace post fallimento preso in mano da Stefano e Marco in Eccellenza nel 2012 e portato fino a un passo dalla Serie B, nel corso della scorsa esaltante stagione. I fratelli Gatti, che lasciano una società senza debiti e con i conti in ordine, resteranno come sponsor.
Il direttore generale Marco Scianò entra nell’azionariato con circa il 2%, mentre poco più del 6% resta nelle mani dell’imprenditore Eugenio Rigolli e della sua Artigiana Farnese.
Già nelle prossime ore dovrebbe essere annunciato l’ingresso di un nuovo socio: il gruppo Polenghi di San Rocco, leader mondiale nella produzione di succo di limone, che oggi funge da sponsor e il cui rappresentante, Marco Polenghi, siede già nel consiglio di amministrazione del Piace.

Ma il progetto orchestrato da Pighi e Scianò prevede l’ingresso nella compagine azionaria di altre figure, seguendo il modello che hanno già sperimentato con successo a Cesena: 12-15 imprenditori che mettano una quota annuale relativamente bassa, in modo da rendere sostenibile la gestione di una  dignitosa stagione di Serie C, che costa circa due milioni di euro (tenendo conto anche dei contributi della Lega Pro).

Dal fronte sportivo, in attesa di capire se il Piace dovrà disputare i play off di Serie C, sabato verrà presentato il nuovo direttore sportivo Simone Di Battista, mentre per l’allenatore che prenderà il posto di Arnaldo Franzini circola il nome dell’ex calciatore della Lazio Luciano Zauri.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE