Piacenza Calcio

Simone Di Battista: “Rosa completa al 60%”. Altri acquisti in arrivo

8 agosto 2020

“Possiamo definire la rosa, ora come ora, completa intorno al 60%”. Parola di Simone Di Battista, con il responsabile dell’area tecnica che è intervenuto ieri al pre-raduno del Piacenza Calcio. L’ex Fiorenzuola ha parlato della squadra e dei problemi che l’emergenza sanitaria porterà inevitabilmente a tutte le società di Serie C. Sono comunque previste alcune operazioni che probabilmente vedranno la “fumata bianca” già la prossima settimana: tra i pali il portiere Alex Sposito, classe 2001 in prestito dall’Empoli, il terzino destro Gabriele Daniello, classe 2000 dal Licata, e l’attaccante Kayro Flores Heathley, classe 1998 dall’Arzignano. Oltre a loro si stanno definendo tre prestiti dall’Atalanta: il centrocampista Giorgio Losa, classe 2000, il centrocampista Niccolò Ghisleni, classe 2001, e l’attaccante Lorenzo Babbi, classe 2000.

C’è poi il discorso che riguarda Gianluca Nicco e Mattia Corradi: “Entrambi – ha proseguito Di Battista – sono convocati per il ritiro. Corradi sta cercando un progetto più ambizioso, e vorrei precisare che anche noi lo siamo: io punto a vincere tutte le partite. Se vorrà rimanere con noi saremo contenti di averlo, perché ci farebbe molto comodo e ha grande qualità, ma i matrimoni si fanno in due. Stesso discorso per Nicco che si sta guardando attorno, ma a oggi non abbiamo ricevuto richieste. Se rimangono, ma con le giuste motivazioni, saranno due giocatori molto importanti”. Quindi, ecco le “bordate” contro la Figc in riferimento ai nuovi protocolli anti-Covid, giudicati molto vincolanti: “Hanno riaperto tutti e in tutta Europa, addirittura qui si aprono le discoteche, però il settore giovanile no. A oggi non abbiamo la minima idea di quando si potrà partire, sul settore giovanile professionistico si è totalmente fermi: non capisco il perché e soprattutto, ripeto, a oggi non abbiamo idea di come ripartire”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE