Coppa Italia

La stagione del Piace si apre con una sconfitta: il Teramo vince 1-2

23 settembre 2020

Non si può dire “buona la prima” per il Piacenza Calcio che, all’esordio stagionale, stecca il primo appuntamento uscendo anzitempo dalla Coppa Italia. Nella sfida di questo pomeriggio, 23 settembre, allo stadio Garilli, è il Teramo a imporsi sui biancorossi con il punteggio di 1-2.

La sfida, di fatto, si decide tutta nel primo tempo: gli ospiti si sono portati in vantaggio dopo sei minuti dal fischio d’inizio, con Santoro in grado di sfruttare al meglio un assist di Pinzauti. I ragazzi allenati da mister Manzo hanno quindi pareggiato i conti con Bruzzone sugli sviluppi di un corner al 21′, ma due minuti più tardi il Teramo si è riportato avanti: questa volta è stato Santoro (dopo aver beffato l’intera difesa) a confezionare l’assist per Pinzauti, il quale ha siglato il nuovo controsorpasso. Nella ripresa, eccetto qualche occasione di marca abruzzese, si è visto poco o niente: i giovani piacentini non sono riusciti a impensierire più di tanto la retroguardia avversaria, confermando la non elettrizzante verve sotto porta già palesata dalla squadra di Manzo.

Mentre il Teramo affronterà in trasferta la Reggina (in palio il duello con il Bologna al terzo turno), a Vettorel e compagni non rimane che prepararsi in vista della prima di campionato contro il Grosseto, un avvio ancora avvolto da mille incertezze. Ad oggi, infatti, lo sciopero indetto dall’Aic rimane confermato e dunque il rischio che la prima di Serie C slitti è concreto.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE