Piacenza, domenica esordio a rischio ma oggi c’è il Teramo per la coppa

23 Settembre 2020

Oggi, mercoledì 23 settembre, alle 15.30, sarà tempo di esordio assoluto per il nuovo Piacenza Calcio. Scatta infatti il primo impegno ufficiale per i biancorossi che, allo stadio Garilli, ricevono la visita del Teramo nel turno eliminatorio di coppa Italia. Una sfida “secca” che, in caso di parità al termine dei 90 minuti regolamentari, vedrà le squadre impegnate ai supplementari ed eventualmente ai calci di rigore. Per chi la spunterà, al turno successivo sarà tempo di trasferta a Reggio Calabria per un’altra partita senza appello che mette in palio il duello con il Bologna al terzo turno.

Sarà tempo di scelte importanti per mister Manzo che dovrà svelare le prime gerarchie all’interno di una rosa molto giovane, ma che fino ad ora, negli impegni amichevoli disputati, ha saputo dimostrare di aver assorbito i concetti e le direttive del nuoto tecnico. Il tutto a pochi giorni dall’esordio in campionato di Grosseto, ancora avvolto nell’incertezza: ad oggi, lo sciopero indetto dall’Aic rimane confermato e dunque il rischio che la prima di serie C slitti è concreto.

Tornando alla partita odierna, niente pubblico ammesso sulle tribune della Galleana: si giocherà a porte chiuse.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà