Vittoria a Ravenna

L’arrivo di coach Bernardi rivitalizza la Gas Sales Bluenergy. FOTO

27 settembre 2020

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Parte con il piede giusto l’avventura di Lorenzo Bernardi in panchina e della Gas Sales Bluenergy in campionato. Nella prima giornata di Superlega, i piacentini hanno infatti ottenuto la prima vittoria in gare ufficiali, regolando a domicilio Ravenna con il punteggio di 3-1. Squadra motivata e ben diversa rispetto a quella distratta e fallosa osservata all’opera nelle tre sfide, tutte perse, di coppa Italia.

Già a partire dal primo set con Clevenot e soci subito avanti e capaci di conservare il vantaggio sui romagnoli fino al termine del parziale, chiuso da un ottimo Russel, efficacissimo al servizio. A fronte di un ottimo avvio, arriva però un secondo set pessimo: l’approccio è disastroso e i romagnoli prendono il largo, riuscendo a mantenere a distanza Piacenza fino al termine del periodo chiuso a 20 dagli uomini di Bernardi. Combattutissimo il terzo set, con i padroni di casa capaci di ottenere un mini break di vantaggio sin dalle prime battute, ma con Piacenza capace di reagire e di rimanere agganciata alla partita e di piazzare il sorpasso. Più agevole il compito nel quarto e conclusivo set che consegna i primi tre punti ai biancorossi e a coach Lorenzo Bernardi.

Prossimo impegno, domenica prossima al Palabanca per la super sfida con la Sir Safety Perugia.

CONSAR RAVENNA-GAS SALES BLUENERGY PIACENZA 1-3

(20-25 25-20 23-25 19-25)

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE